Amazing 2

Andrew-Garfield-lounged-sweatpants-between-shooting-scenes-NYC

Ieri sono andato a rivedermi “The Amazing Spider-Man 2”: questa volta me lo sono gustato con più tranquillità, da solo e molte dei miei dubbi e delle mie perplessità si sono dissolti. Rimane, in questo secondo episodio di Marc Webb, un approccio un po’ troppo fumettoso e ingenuo per i miei gusti (la figura di Rhino e anche in parte quella di Electro), ma il film è proprio bello, la colonna sonora di altissimo livello e Andrew Garfield, come ho già detto all’uscita del primo film, è il VERO uomo ragno: straordinario, divertente e coinvolgente.

amazing-spider-man-2-andrew-garfield-and-kid

Celeste!

celeste

Pietro e Paolo

Circa un mese fa, a Roma.
Entriamo.
Santa Maria del Popolo: la chiesa, quasi secondaria rispetto all’ampiezza della piazza e soffocata dal passeggio tra l’obelisco e la salita al Pincio.
Come sempre, quando entri a Roma in una chiesa, la sensazione è quella di varcare una soglia che delimita tempo, ritmi e suoni: silenzio, il leggero chiacchiericcio delle comitive, i passi e il loro riverbero sui marmi e le colonne. Ed in questa assenza l’esuberanza dell’arte tronfia e barocca che, accumulata nel tempo e stratificata negli stili, ti ubriaca della sua spavalda presenza.

Ma qui dentro c’è Caravaggio.

E dopo aver camminato per le navate, tra Pinturicchio, Bramante e guardando con occhio divertito la Cappella Chigi resa addirittura troppo famosa per la sua ribalta holliwoodiana grazie a Dan Brown e non per essere ideata e modificata da Raffaello e Bernini, finalmente, a sinistra dell’altare, eccoli. I “due Caravaggio”: la Crocifissione di san Pietro e la Conversione di San Paolo.

Caravaggio_-_Martirio_di_San_Pietro

Conversion_on_the_Way_to_Damascus-Caravaggio_(c.1600-1)

L’entusiasmo per la vita è inversamente proporzionale alla nostra assuefazione nei confronti della bellezza e dell’emozione.

Lasciamoci stupire.
E commuovere.

Maratonina dei Dogi 2014

XVII Maratonina dei Dogi, 6 aprile 2014: da Strà a Dolo e a Mira lungo la Riviera del Brenta…
TDS – real time: 1h 51′ 02″

Tiziano, ritratto del Doge Andrea Gritti (1540) – olio su tela

Tizian_059

Rom40stia 2014

Da Roma, verso il mare…
La “mezza” Roma-Ostia e qualche giorno di vacanza a Roma tra parchi e piazze: sempre a piedi.
TDS – real time: 1h 51′ 53″

IMG_4413

IMG_4431

IMG_4491

30

30anni_mac

2013

foto2013

NUOTO
Attività: 76
Km percorsi: 161,88 – Durata: 59h 50m 29s


CICLISMO
Attività: 50
Km percorsi: 2379,52 – Durata: 92h 51m 01s


CORSA
Attività: 77 – Km percorsi: 739,32 – Durata: 69h 31m 33s

IMG_3589

Natale 2013

Betlemme in ebraico בֵּיִת לֶחֶם, [Beit Lehem]: lett. “Casa del Pane”.
Essenziale, primario, indispensabile…
Israel-bethlehem-shard2
The newly discovered shard includes the first archaeological evidence that Bethlehem existed at the time of the First Temple in Jerusalem, according to the Israel Antiquities Authority [Credit: Israel Antiquities Authority/Clara Amit]. Archaeologist Eli Shukron said the inscription was significant for being the first archaeological evidence that Bethlehem existed as a city at that time, generally referred to by biblical archaeologists as the First Temple period.
The shard, measuring just 1.5 centimers (0.6 inches) across, was found by crews sifting through debris removed from the excavation site known as the City of David, just outside the walls of Jerusalem’s Old City, according to the Antiquities Authority.
The shard was a bulla, or a seal imprint, of a kind used to seal shipments of silver or goods paid as tax to the Kingdom of Judah in the late 8th and 7th centuries BCE, according to Shukron. The fragment also includes the Hebrew word “seventh” and what Shukron said was the end of a word meaning “for the king,” suggesting it was connected to a tax paid by Bethlehem in the seventh year of the rule of one of the kings of Jerusalem.

“This is the first time the name Bethlehem appears outside the Bible in an inscription from the First Temple period, which proves that Bethlehem was indeed a city in the Kingdom of Judah, and possibly also in earlier periods”, Shukron said in the statement released Wednesday.

Author: Matti Friedman | Source: The Times of Israel [May 23, 2012]

15th Pisa Half Marathon

SDAM – real time: 1h 49’06”
Più di 6 minuti sotto il tempo di Fiumicino: sorprese pisane…

pisa

Guarda in faccia la potenza…

…e ascolta il silenzio.
thin_2x
Mi è arrivato il nuovo MacBookPro Retina da 15 pollici, processore i7 da 2.3 Ghz, 16 Gb di RAM e SSD da 512 Gb: imbarazzantemente straordinario…