Roma

Tre giorni a Roma tra riunioni, assistenze tecniche, controlli, l’attesa conferenza-convegno “Arcus per l’Archeologia” con le autorità e i Ministri, il riscontro della bontà del lavoro svolto, della corrispondenza quadricromatica della stampa, l’incontro con amici e cene piacevolmente inattese: tre giorni belli che si portano dietro un po’ di sollievo, un po’ di dubbi, un po’ d’incertezza e qualche speranza in più… incertezza lieve e quasi piacevole come il camminare per Trastevere alla ricerca di un posto per mangiare e scoprire – con uno stupore dato dalla randomizzazione del vagare e della scelta – una locanda carina, che sa coccolare con la genuinità delle cose semplici e di “ottimo” gusto…

img_0091

pb280006